Gli albini neri perseguitati in Camerun. Sono proprio dei maiali razzisti, quei fottuti negri.
"In Camerun si pensa che un rito propiziatorio compiuto con una pozione preparata con la pelle, le unghie o gli organi genitali degli albini serva a sconfiggere gli avversari". Ecco, adesso tutti conoscono il segreto del mio
Black Russian.
Insulti per strada, aggressioni fisiche e rapimenti quando arriva il buio. D'altronde di notte è più facile beccarli.
Oh, non fate le verginelle: c'è un motivo se Roger Milla segnava solo nei posticipi serali.

Gli albini, oltre a scontare quotidianamente la bassa quantità di melanina, sono ipovedenti. Deve essere terribile, quando lo vengono a sapere.
"Fila via di qui, latticino!"
"Starà parlando con me?"

Eppure mi sono sempre chiesto: chiamare "negri" dei camerunensi albini è razzismo?
Se sì, lo è anche per un daltonico?
Chissà se in Camerun esiste un soprannome sprezzante con cui i neri li definiscono: "bianghi"?
E' incredibile quante cose hanno in comune Yaoundè e Macerata.

Davvero, chissà cosa si prova ad essere neri albini. Forse è per questo che rimane molto difficile accettare la propria diversità.
Soprattutto quando sei ipovedente e ti trovi sotto la doccia:
"Come faccio ad essere bianco se ho il cazzo così lungo? E queste labbra? Ehi, guarda fin dove mi arriva il pisello!"
"Fa' attenzione, quello è il mio."
"Oh, scusa."
"Be', le labbra potevi anche lasciarle lì."
"Ma tu cosa ci fai nella mia doccia, Frank?"
"Non sono nella tua doccia. Sei tu che sei entrato nel mio giardino dopo aver azionato gli irrigatori."

In conclusione, al netto delle superstizioni popolari, non credo che i camerunensi siano un popolo razzista.
Sono gli altri, che sono mozzarelle di merda.










4 commenti:

  1. tecnicamente non c'è razzismo, c'è poco tatto (oltre all'ipovista)

    RispondiElimina
  2. cazzo di razzismo e razzismo
    carne bianga essere molto buona

    RispondiElimina
  3. Probabilmente qualcuno potrebbe definirli "diversamente negri" o "un cazzo abbronzati" a seconda delle proprie valutazioni politiche...

    Cordialità

    Attila

    RispondiElimina
  4. Sotto la media.

    ;)

    RispondiElimina