Mai fare domande stupide.
Per esempio, quando domandai a padre Franco:
"Ha mai commesso un peccato di natura sessuale?"
"Sì, una volta sono venuto così presto che ho sporcato la culla."

Perchè facciamo domande stupide? Ecco, appunto.
Le persone che mi circondano mi riempiono di domande supide: perchè non smetti di fumare? Obama è solo un povero stronzo? Potresti evitare di molestare il mio cane?

A volte la risposta a una domanda stupida è davanti a noi ma non possiamo vederla perchè intenti a carpire il quantitativo di liquido seminale necessario per ottenere il rinnovo del contratto: basta inclinare il viso verso un lato per poter guardare oltre, trovare le risposte, stimolare il glande.
Spesso la risposta a una domanda stupida è davanti a noi ma non possiamo vederla e rispondiamo comunque ma non preoccupatevi, non state per leggere l'ennesimo pezzo sulle domande scontate che si pongono più spesso negli esercizi commerciali. Non sono Bartezzaghi. A proposito, l'anagramma di "Bartezzaghi" è "cazzone".

Sto parlando delle vere domande stupide, quelle che richiedono risposte così lunghe ed intricate da far passare la voglia di rispondere.
L'oggettività è soggettiva?
Il libero arbitrio è dipendente dalla soggettività oggettiva del contesto sociale di cui un individuo è parte?
E non esistono metodi più diretti per dire che il mio cazzo puzza come un senzatetto somalo e devo farmi una doccia, amore?

Mai fare domande stupide.
Come quella volta che chiesi a mia madre la sua posizione sull'aborto:
"Vedi, figlio mio, anch'io una volta provai la strada dell'aborto."
"Accidenti. E' stata dura?"
"Lo puoi ben dire: tentai l'aborto ma il chirurgo fallì miseramente."
"E poi?"
"Poi sei nato."
"Come hai potuto nascondermelo per tutti questi anni?"
"E' la prima volta che mi fai fumare crack dopo aver fatto sesso. E poi, cerca di vederla come una caccia al tesoro."
"Mamma, quando giochiamo alla caccia al tesoro non dovrei aspettarmi che qualcuno dica che sto giocando alla caccia al tesoro?"
"Ma considerando i ruoli attanziali delle arci-isotopie allotopiche nella cosa stessa e delle cosa stessa, avresti dovuto capirlo da solo."
"Hai ragione, mamma."

Perchè scrivo battute a sfondo razzista utilizzando frequentemente riferimenti pedofili? Ecco un'altra domanda stupida: come se non avessi una coscienza anch'io. Ce l'ho, una coscienza. E' solo che si è sbronzata e sta molestando una bambina Rom dopo aver barattato qualche manciata di euro con suo padre.

Mai fare domande stupide.
Prima di fare una domanda, nella vita, pensate a Fabio Fazio.
Perchè a una domanda stupida non puoi che rispondere scendendo allo stesso livello. Un amico una volta mi chiese:
"Perchè non ascolti mai i consigli degli amici?"
"Un mio amico mi ha consigliato di non farlo."

Le domande stupide sono quelle per cui bastano quarantadue secondo per pentirti di averle poste: è peggio Bossi o Di Pietro? Dio esiste? E Serena Grandi?
Ero in una cena di famiglia quando chiesi al nonno materno:
"Qual è stato il momento più imbarazzante della tua vita?"
"Era durante il nostro gioco di ruolo preferito, Pol Pot e i prigionieri di guerra, quando durante del sesso anale spinto se la fece addosso."
"Tutto qui?"
"Sporcò di merda anche il padrone di casa, il cocomero e il labrador del padrone di casa."
"Forte. E che fine ha fatto quella lurida troia?"
"Oh, tua madre adesso è in cucina."

Mai fare domande stupide.










16 commenti:

  1. In questo pezzo ci sono battute splendide!

    RispondiElimina
  2. Io sono una domanda stupida?

    RispondiElimina
  3. Dio cristo, finalmente un post EDHL*!



    *essere disgustoso high-level

    RispondiElimina
  4. meglio coscIenza, no?

    RispondiElimina
  5. belin mi sono ribaltato sul finale...

    RispondiElimina
  6. Io adoro le domande stupide.
    Anche minzolini, solo che non lo ammetterà mai.

    RispondiElimina
  7. Non so perché ma noto una struttura ad aspirale che mette in connessione lo spruzzo sul labrador e quello sulla culla di padre Franco. Ma soprattutto non so il perché ma quando immagino queste due scene le vedo entrambe a rallentatore...

    RispondiElimina
  8. AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!

    RispondiElimina
  9. Si sentiva proprio il bisogno di una presa di posizione, di un chiarimento

    RispondiElimina
  10. ti adoro!

    [così, si aprì il capitolo dei commenti stupidi]

    RispondiElimina
  11. "Ce l'ho, una coscienza. E' solo che si è sbronzata e sta molestando una bambina Rom dopo aver barattato qualche manciata di euro con suo padre."

    BEST

    RispondiElimina
  12. ed*, più continuo a non passare di qui e più nessuna volta che non torno non mi pento di non essere passato!

    RispondiElimina
  13. Grande! D'altronde la mamma è sempre la mamma.
    Hai visto Amore e guerra di recente?

    RispondiElimina
  14. Posso fare una domanda stupida?

    RispondiElimina
  15. Couldnt agree more with that, very attractive article

    nolvadex

    RispondiElimina